Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 20:13

Si dà fuoco fuori dall'ospedale. Muore dopo ore di agonia

Si dà fuoco fuori dall'ospedale. Muore dopo ore di agonia

Lecce - È morto nel primo pomeriggio di ieri, Enrico Severino, il 61enne di Copertino,trasportato d'urgenza presso l'ospedale "Antonio Perrino" di Brindisi, dov'è sato ricoverato in prognosi riservata con ustioni su tutto il corpo.

L'uomo, lunedì notte, dopo aver parcheggiato la propria Citroen C3, nei pressi del pronto soccorso del Vito Fazzi, si è cosparso di benzina e si è dato fuoco.

Il personale dell'ospedale, allertato dalle urla dell'uomo, nel frattempo uscito dall'abitacolo, lo ha immediatamente soccorso, mentre i vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno domato le fiamme che avvolgevano l'auto.

Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che Severino, in cura presso l'ospedale leccese, fosse affetto da patologie di natura psichiatrica. Le indagini, sono state affidate ai carabinieri della compagnia di Lecce, coordinati dal maggiore Giuseppe Colizzi. I carabinieri, sempre nella giornata di ieri, avrebbero smentito la presenza di una molotov rudimentale in auto con una miccia. Nell'auto dell'uomo, è stata trovata solo una bottiglia di liquore. La Procura della Repubblica di Lecce intanto, ha aperto un fascicolo. La salma dell'uomo, nelle prossime ore, sarà trasportata presso la camera mortuaria dell'ospedale di Lecce, dove sarà sottoposta all'esame autoptico da parte del medico legale.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner