Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:08

Volo di 6 metri dal tetto, precipitano 14enne e un Carabiniere

Volo di 6 metri dal tetto, precipitano 14enne e un Carabiniere

Tricase - Un volo di sei metri per una ragazzina di 14 anni ed un Carabiniere della Compagnia di Tricase che, fortunatamente, si è risolto in lesioni guaribili.
L'episodio è avvenuto ieri, poco prima delle 13.00, a Tricase. In seguito ad una segnalazione telefonica, il personale dell'Aliquota Radiomobile si è diretto presso una casa famiglia dove, sulla corona del tetto di un garage, era pericolosamente seduta la ragazzina.

In evidente stato confusionale, la 14enne, già nota alle forze dell'ordine per essersi allontanata altre volte dalla casa famiglia, minacciava di buttarsi giù.  

Il Capo Equipaggio non ha perso tempo e, dopo aver richiesto, tramite il militare della Centrale Operativa, l’intervento di personale sanitario, si è arrampicato sul tetto del garage.
Raggiunta la ragazza, il Carabiniere ha iniziato a parlare con lei e le ha passato una bottiglietta d'acqua, giudicata troppo fredda dalla giovane, che l'ha posata al suo fianco sul muretto dicendo che l'avrebbe bevuta non appena fosse stata un pò più calda.

Appreso di aver conquistato la sua fiducia, il militare ha cercato di convincere la 14enne a scendere dal tetto utilizzando una scala, ma la ragazza sosteneva di avere troppa paura per utilizzarla, così il Carabiniere è tornato a tranquillizzarla, dicendo che avrebbero trovato un altro modo.
La ragazzina però, improvvisamente, si è lasciata cadere nel vuoto.
Senza pensarci un secondo di più, il Capo Equipaggio ha afferrato la ragazza che, a sua volta, istintivamente, si è aggrappata al corpo del militare.

I due sono caduti insieme, sfondando una tettoia sottostante che, però, ha in parte attutito il rovinoso volo di sei metri.
Il collega rimasto a terra nella volante ha prontamente allertato i soccorsi mentre forniva le prime cure ai due infortunati. 

I due sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale “Panico” e sottoposti agli accertamenti diagnostici del caso.
Al Carabiniere è stata riscontrata la frattura di tre costole ed è stato dimesso, mentre la ragazzina è stata ricoverata nel reparto rianimazione. Fortunatamente, però, non versa in pericolo di vita.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner