Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 12:13

Chiudono il titolare nel retro e rubano 600 euro, ma lasciano le impronte

Chiudono il titolare nel retro e rubano 600 euro, ma lasciano le impronte

Martano - Col volto coperto e armati di pistola, due individui si sono presentati, nella notte, presso la caffetteria "Sbocchi" di Martano, ubicata in via Papa Giovanni XXIII.
Il titolare dell'attività, che in quel momento stava chiudendo, è stato rinchiuso dai due malviventi nel ripostiglio del bar, per poter agire indisturbati.

In pochi minuti, i due hanno arraffato l'incasso della serata, circa 600 euro, e si sono dati alla fuga.
Non hanno fatto i conti, però, col titolare che, chiuso nel magazzino, ha chiamato dal priprio cellulare i vigilantes dell'Istituto Alma Roma, giunti qualche minuto dopo, quando i ladri erano già fuggiti via.

I vigilantes hanno liberato il proprietario e, una volta arrivati i carabinieri, si è potuto proseguire alla raccolta degli indizi.
La caffetteria è priva di telecamere, ma c'è ancora un'arma in mano agli inquirenti per poter scoprire l'identità dei malviventi: i due non hanno utilizzato guanti e hanno, quindi, lasciato le loro impronte digitali.
Analizzate tempestivamente, le impronte potrebbero essere determinanti ai fini delle indagini. 

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner