Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 04:52

Allarme rapine nel Salento: due in poche ore

Allarme rapine nel Salento: due in poche ore

Salento - Due rapine, simili nel modus operandi e a distanza di pochi giorni l'una dall'altra, si sono consumate nel Salento. La prima è avvenuta a Casarano tra domenica a lunedì, mentre la più recente è avvenuta stanotte, intorno alle 2.00, a Trepuzzi.

Entrambe le rapine sarebbero state commesse nei pressi dell'abitazione dei rispettivi proprietari.
L'episodio di Trepuzzi è molto singolare: un uomo, residente in aperta campagna, ha telefonato ai carabinieri per denunciare la vicenda di cui è stato protagonista.
Ritornato alla propria abitazione, dopo una serata trascorsa a Lecce, proprio davanti all'ingresso, l'uomo sarebbe stato avvicinato da due individui dal volto coperto.

Uno di essi avrebbe, secondo il racconto fornito dalla vittima, imbracciato un fucile a canne mozze, mentre l'altro non era armato.
I due, a piedi, minacciando l'uomo col fucile, si sarebbero fatti accompagnare dentro casa, prima nel seminterrato, poi al piano superiore, dove hanno prelevato un orologio e 500 euro in contanti.
Poi, si sono allontanati a piedi. Forse i due avrebbero voluto rubare la moto dell'uomo ma, non trovandola, ci hanno rinunciato.
Indagano, intanto, i carabinieri della Compagnia di Campi Salentina.  

La rapina avvenuta, invece, nella notte tra domenica e lunedì a Casarano ha visto protagonisti marito e moglie titolari della sala ricevimenti "Il sorriso", sita in contrada Pineta.
Due ragazzi, col volto coperto, hanno atteso i due coniugi per ripulirli dall'incasso della serata. 

Uno dei due sarebbe stato armato di pistola. 
I titolari dell'attività erano scortati da un paio di dipendenti ma, malgrado ciò, sono stati assaliti dai due malviventi i quali sono riusciti ad arraffare l'incasso, pari a 2 mila euro, contenuto in una borsa, per poi dileguarsi. 
I carabinieri della compagnia locale sono prontamente intervenuti sul posto e sono attualmente al lavoro per indagare sull'accaduto. 

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner