Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 07:17

Imprenditore edile leccese evade ricavi per un milione di euro

Imprenditore edile leccese evade ricavi per un milione di euro

Lecce - La Compagnia della Guardia di Finanza di Lecce ha concluso una complessa verifica fiscale nei confronti di un imprenditore edile del capoluogo risultato evasore totale.
L'uomo non ha dichiarato ricavi per oltre un milione di euro ed ha evaso I.V.A. per più di 136 mila euro.

L'ispezione ha riguardato gli anni dal 2007 al 2011 ed è stata condotta in tempi diversi. 
Il primo intervento è avvenuto nel corso nel 2011 con l'accesso nei locali aziendali, l’acquisizione della scarna documentazione reperita e i controlli finalizzati a delineare l’effettiva grandezza del volume d’affari.

Grazie al primo intervento, è emerso che ci si trovava di fronte ad un evasore totale che non aveva istituito le scritture contabili e aveva omesso di presentare le prescritte dichiarazioni ai fini delle imposte sui redditi e dell’I.V.A..

Successivamente, con un’attività che si è conclusa nei giorni scorsi, sono state eseguite indagini finanziarie dopo aver acquisito i dati relativi alle movimentazioni sui conti bancari intestati all’imprenditore e alla moglie.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Staff - 13/06/2012
Non si può dare perché non c'è ancora una condanna. Per ora si tratta di denuncia.
Avatar
Mino - 13/06/2012
Scusate, ma se è una notizia... perchè non si può dare il nome?!
Avatar
Staff - 13/06/2012
Spiacenti, il nome non ci è consentito fornirlo.
Avatar
donatella - 13/06/2012
DATE IL NOME|||||


Banner
Banner
Banner