Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 08:00

Bilancio della Guardia di Finanza nei primi mesi del 2012

Bilancio della Guardia di Finanza nei primi mesi del 2012

Salento - I Finanzieri del Comando Provinciale Lecce, nei primi 5 mesi del 2012, hanno eseguito oltre 90 interventi per contrastare l’approvvigionamento e la vendita di prodotti contraffatti, sequestrando oltre 2.300 capi di abbigliamento, oltre 1.000 paia di scarpe, circa 700 borse e poco meno di 1.600 paia di occhiali.

Particolarmente incisiva e penetrante è risultata l’attività svolta dalla Compagnia di Lecce che ha eseguito circa la metà degli interventi consuntivati in ambito provinciale, con il sequestro di circa 2.100 capi di abbigliamento, oltre 800 paia di scarpe, oltre 600 borse e 1.100 paia di occhiali.
Il controllo economico del territorio da parte delle fiamme gialle salentine ha consentito di svolgere anche mirate attività, come, ad esempio, presso il mercato domenicale di Casalabate, oppure di fermare persone che trasportavano ingenti quantitativi di merci contraffatte e, successivamente, eseguire un controllo nelle abitazioni dalle quali erano usciti, sorprendendo altri soggetti intenti ad applicare etichette e loghi di note marche su anonimi capi di abbigliamento.

Va ricordato, poi, che la normativa in vigore prevede la sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro fino a 7.000 euro per l’acquirente finale che acquista a qualsiasi titolo cose che, per la loro qualità o per la condizione di chi la offre o per l’entità del prezzo sono senza dubbio contraffatte.
La specifica attività si inquadra nel più ampio segmento operativo della tutela del mercato dei beni e dei servizi che si pone a salvaguardia, da un lato della libera concorrenza e degli operatori economici in regola minacciati dalla commercializzazione dei prodotti contraffatti o in evasione del diritto d’autore, dall’altro alla tutela della salute pubblica.

E infatti, degni di nota sono anche i risultati conseguiti, a livello provinciale, in materia di pirateria fonografica, audiovisiva e informatica, con il sequestro di oltre 1.300 compact - disc e di circa 1.500 DVD, e nel settore della sicurezza prodotti, con il sequestro di quasi 21.000 capi di abbigliamento e di circa 47.000 accessori e di oltre 2.400 giocattoli.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner