Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 11:56

Crollano palazzine per fuga di gas, tre ancora sotto le macerie

Crollano palazzine per fuga di gas, tre ancora sotto le macerie

Italia - Questa mattina una fuga di gas ha raso completamente al suolo due vecchie palazzine in via Zingari, nel centro storico di Conversano in provincia di Bari.
Sotto le macerie dovrebbero esserci ancora tre persone.

Sul posto sono immediatamente sopraggiunti vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Fortunatamente, due uomini adulti, un uomo e una donna di origine albanese, sarebbero stati estratti vivi dalle macerie.
Inizialmente si cercava anche loro figlia, una bambina di giovane età, ma poi anche la piccola è stata salvata.
La famiglia composta da padre, madre e figlioletta, viveva in una delle due palazzine crollate.

Rimangono ancora dispersi, invece, una coppia di turisti olandesi e il loro figlio di 18 mesi, arrivati nella cittadina da soli due giorni. Inizialmente si è sperato che la famiglia, al momento del crollo, fosse già uscita per andare al mare, ma questa speranza si è affievolita col passare delle ore. L'auto della famiglia olandese è stata trovata parcheggiata nelle vicinanze delle palazzine ed il telefono cellulare dell'uomo suona da ore a vuoto.

Fortunatamente la seconda palazzina crollata pare fosse disabitata ed in vendita, ma i militari stanno comunque compiendo alcune verifiche.

Anche i cittadini stanno aiutando i soccorritori, da ore si scava anche con le mani, per trovare i tre dispersi.

Secondo un primo bilancio del tragico episodio, i feriti sono una decina ma in condizioni non gravi, gli sfollati invece, sarebbero una cinquantina.
Sul posto c'è ancora un forte odore di gas, l'Assessore regionale alla protezione civile, Fabiano Amati, ha dichiarato: "Le uniche notizie che la mia funzione istituzionale mi suggerisce di suggerire sono dieci feriti tra codici verdi e gialli, alcuni presentano ustioni per cui stanno valutando eventualiassoggettamento a curespecialistiche".

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner