Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 06:21

Terremoto in Emilia, al via lo studio delle cause

Terremoto in Emilia, al via lo studio delle cause

Italia - Sono state registrate 229 scosse in Emilia, 10 delle quali oltre il quarto grado. Sono duemila, invece, le persone che si trovano ancora nei campi attrezzati della Protezione Civile a Modena, mentre molti si accontentano di dormire in macchina vicino le proprie abitazioni.
E' difficile tornare alla normalità, ma protezione civile e vigili del fuoco proseguono ad oltranza con i controlli nella zona rossa e le verifiche di stabilità.

L'assessore alla Protezione Civile dell'Emilia-Romagna, Paola Gazzolo, ha affermato: "Sono in corso accertamenti anche per le criticità registrate in provincia di Reggio Emilia per il terremoto che dalla notte fra sabato e domenica ha colpito soprattutto ampie zone delle province di Modena, Ferrara e Bologna".
Si sta ultimando, in queste ore, la mappa delle zone colpite nell'area che nel 2003 era stata classificata come "a rischio sismico medio-basso".

Al fine di misurare lo scuotimento sul territorio, intanto, sono state installate otto stazioni sismometriche mobili che raccoglieranno dati per circa tre settimane prima di essere recuperate per le dovute analisi.
Sarà, così, possibile comprendere l'evoluzione del fenomeno sismico studiando le scosse minori che solitamente seguono un sisma di forte intensità, e valutare come i terreni rispondono all'eccitazione sismica.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner