Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 07:10

Tentata rapina, arrestati due rumeni in flagranza di reato

Tentata rapina, arrestati due rumeni in flagranza di reato

Lecce - Nella notte, un ispettore della Compagnia della Guardia di Finanza, mentre si trovava su viale Giovanni Paolo II a Lecce, per un normale giro di perlustrazione, ha notato due uomini che stavano forzando la porta di ingresso di un’abitazione con degli arnesi da scasso.

L'ispettore a quel punto, chiamati i soccorsi, è immediatamente intervenuto, cogliendo in flagranza di reato i due ladri, risultati poi cittadini di nazionalità rumena, i quali stavano trafugando nell’immobile varia refurtiva, tra cui attrezzi da lavoro e candelabri.

Uno dei due rumeni, accortosi dell’arrivo dei militari, ha tentato di scappare, ma è stato prontamente fermato ed arrestato, mentre l’altro ha cercato invano di nascondersi in uno sgabuzzino, con tutta a refurtiva riposta in un sacco di juta.
Uno dei due rumeni, è risultato anche privo di documenti e gravato da precedenti penali per vari reati.

Si tratta di Dimitri Bratu e Roman Valerio.

In seguito alle operazioni di riconoscimento, i due rumeni sono stati accompagnati presso il carcere "Borgo San Nicola" di Lecce.

 

Daniela Coluccia


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner