Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 10:56

Minacciato di morte ed estorsione per un debito di droga

Minacciato di morte ed estorsione per un debito di droga

Gallipoli - I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Gallipoli, nella notte, hanno arrestato perchè colto in flagranza di reato per tentata estorsione, il 36enne Esposito Gianluca, originario di Gallipoli.

Durante il corso della serata, un uomo in forte stato di agitazione, ha contattato telefonicamente un militare dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Gallipoli, poiché a suo dire aveva subito una serie di minacce (anche di morte) ed un tentativo di estorsione da parte di soggetti pregiudicati.

I militari a quel punto, arrivati sul posto per controllare, si sono trovati alla consegna del denaro estorto, somma che ammontava a 1.000 euro, come contropartita di 10 grammi di cocaina acquistata il giorno prima e non pagata.

I carabinieri si sono trovati anche ad assistere a distanza l'aggressione da parte di Esposito, dapprima verbale e poi fisica, successivamente, i militari sono intervenuti ed lo hanno arrestato per tentata estorsione.
L'uomo, in seguito alle formalità di rito, è stato portato presso la Casa Circondariale di Lecce.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner