Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 03:10

Gli altri utenti stanno guardando:

Operazione antidroga, arrestate all'alba 35 persone

Operazione antidroga, arrestate all'alba 35 persone

Lecce - Sin dall'alba di questa mattina, i carabinieri del Comando Provinciale di Lecce, sono stati impegnati in una vasta operazione antidroga, in varie località della Puglia e del territorio nazionale.

Molte unità cinofile ed elicotteri hanno coadiuvato i militari nel loro lavoro.

L'operazione è nata in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Lecce Nicola Lariccia, della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Tale ordinanza, rivolta a circa 40 persone, facenti parte di un'articolata organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti, operante in Puglia e in tutta Italia, ha portato all'arresto di 35 persone, accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Il clan, avente come leader indiscusso il 51enne Antonio Sileno, aveva come principale punto di riferimento Monteroni di Lecce, da sempre territorio del clan Tornese della Scu.

La rete del traffico di droga era particolarmente estesa: il clan infatti operava tra il capoluogo e il basso Salento, con ramificazioni in Puglia e Campania.

Tra gli arresti, vi è una forte presenza femminile, anche nei ruoli di vertice.

Nel dettaglio, ecco i nomi dei 35 arrestati: Antonio Sileno, 50enne di Lecce; Carmela Sileno, 55enne di Lecce; Angela Colacicco, 37enne di Lecce; Giancarlo Sileno, 54enne di Lecce; Maurizio Mazzei, 54enne di Lecce; Mario Camassa, 65enne di Lecce; Gianluca Saponaro, 40enne di Monteroni di Lecce; Marco Saponaro, 36enne di Lecce; Luana Monia Quarta, 41enne di San Cesario di Lecce; Roberto My, 35enne di Lecce; Francesco De Luca, 38enne di Lecce; Roberta Ventura, 23enne di Novoli; Antonio Protopapa, 35enne di Monteroni di Lecce; Rosanna Tornese, 38enne di Monteroni di Lecce; Stefano Bleve, 34enne di Alessano; Leonardo Marco Cacciatore, 26enne originario di Pisticci (Matera); Danilo Conte, 41enne di Cavallino; Roberto Corpus, 47enne di Lecce; Donato De Vitis, 51enne di Lecce; Oreste Gaballo, 34enne di Aradeo; Enrico Gallucci, 31enne di Lecce; Massimo Marti, 47enne di Lecce; Vincenzo Nezi, 31enne di Aradeo; Antonio Paladini, 43enne di Carmiano; Sergio Panarese, 28enne di Tricase; Donato Piero Pano, 30enne di Nardò; Alessio Peluso, 29enne di Tricase; Sandra Perrone, 47enne di Galatina; Alessandro Pezzuto, 31enne di Campi Salentina; Angela Protopapa, 40enne di Monteroni di Lecce; Nicola Luigi Russano, 21enne di Lecce; Colturo Zanzarella, 47enne di Cavallino; Gabriele Zocco, 30enne di Tricase e Loredana Paiano, 43enne di Maglie.

La Redazione
Silvia Paladini
Silvia Paladini


Foto relative alla notizia
Danilo Conte
Roberto Corpus
Donato De Vitis
Leonardo M. Cacciatore
Rosanna Tornese
Stefano Bleve
Roberto My
Roberta Ventura
Antonio Protopapa
Loredana Paiano
Marilena Tapperi
Gabriele Zocco
Alessandro Pezzuto
Angela Protopapa
Sandra Perrone
Oreste Gaballo
Enrico Gallucci
Massimo Marti
Donato Piero Pano
Alessio Peluso
Antonio Sileno
Carmela Sileno
Angela Colacicco
Maurizio Mazzei
Giancarlo Sileno
Gianluca Saponaro
Marco Saponaro
Luana Monia Quarta
Francesco De Luca
Mario Camassa
Sergio Panarese
Vincenzo Nezi
Antonio Paladini

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Mia - 14/05/2012
Ottimo servizio!Però è incredibile che le donne siano così coinvolte..!


Banner
Banner
Banner