Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 19:39

Funzionari di Equitalia accusati di tentato abuso d'ufficio

Funzionari di Equitalia accusati di tentato abuso d'ufficio

Lecce - Equitalia nell'occhio del ciclone: questa volta, però, non per episodi di riscossione tributi, o per minacce o bombe inviate in buste anonime ai funzionari, ma per tentato abuso d'ufficio.

Il prossimo 1 ottobre si terrà dinanzi ai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Lecce, il processo ai due funzionari di Equitalia, Luigi Marzano e Maurizio Garrisi, difesi dall'avvocato Gaetano Centonze.

I due al termine dell'udienza preliminare, sono stati rinviati a giudizio, dal gup Giovanni Gallo, con l'accusa di tentato abuso d'ufficio.

Secondo l'accusa, Equitalia, avrebbe chiesto ai contribuenti di versare delle somme più elevate di quanto fossero effettivamente, o di regolarizzare presunti debiti già estinti.
Gli imputati, quindi, in qualità di funzionari, sono stati accusati di tentato abuso d'ufficio per versamento indebito di somme di denaro che vanno dai 3 mila agli 8mila euro.

Le vittime dell'abuso, denunciarono l'accaduto alle autorità competenti, e le indagini sono state poi portate avanti dai carabinieri di Lecce, guidati dal colonnello Maurizio Ferla.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner