Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 21 ottobre 2017 - Ore 05:12

Scoperti 2 lavoratori impiegati "in nero" in un asilo

Scoperti 2 lavoratori impiegati "in nero" in un asilo

Gallipoli - Ennesima scoperta di lavoratori in nero nel Salento. Questa volta i finanzieri della Compagnia di Gallipoli hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un asilo-ludoteca, nel quale erano impiegati due lavoratori "in nero".

I lavoratori sono stati ascoltati dai finanzieri, i quali hanno comparato le loro versioni con la documentazione extra contabile, ovvero i cartellini di presenza giornaliera, rinvenuta nell'ufficio amministrativo dell'azienda, al fine di appurare l'effettiva data di assunzione dei due, le reali mansioni svolte e le ore effettuate.

Per ogni singolo lavoratore assunto in maniera non regolare, la sanzione può variare da 1.500 a 12mila euro, maggiorata di euro 150,00 per ciascuna giornata di lavoro effettivo, più un eventuale provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale. In merito agli aspetti di carattere previdenziale ed assicurativo è stata inoltrata specifica segnalazione agli uffici competenti.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner