Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 19:12

Resistenza e minacce ai poliziotti, ai domiciliari avvocato penalista

Resistenza e minacce ai poliziotti, ai domiciliari avvocato penalista

Brindisi - L'avvocato penalista Luca Marzio, 51enne residente a Ostuni, è stato arrestato con l'accusa di oltraggio, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.
L'incresciosa vicenda trae origine dalla rapina compiuta ieri negli uffici Cup dell'Asl di Ostuni, dove un uomo armato ha fatto irruzione e, minacciando con una pistola l'addetta alla cassa, si è fatto consegnare l'incasso per 2.500 euro circa.

Negli uffici era presente la moglie dell'avvocato Marzio, la quale è stata trattenuta dalla polizia per cercare di ricostruire dettagliatamente i fatti.
L'avvocato, appena venuto a conoscenza dell'accaduto, è giunto sul posto e, vedendo che gli agenti trattenevano a lungo la moglie, ha iniziato ad innervosirsi, pronunciando qualche parola di troppo nei confronti degli agenti.

La situazione è peggiorata e, secondo l'accusa, Marzio avrebbe minacciato i poliziotti e opposto resistenza.
Dopo aver informato il magistrato di turno, dottor Raffaele Casto, l'avvocato è stato assegnato ai domiciliari.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner