Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 13:45

Rinviato l'interrogatorio a Carlo Quarta

Rinviato l'interrogatorio a Carlo Quarta

Lecce - Calcioscommesse: è stato rinviato l'interrogatorio a Carlo Quarta, indagato con l'accusa di aver truccato il derby Bari-Lecce, del 15 maggio 2011.

L'imprenditore 36enne originario di Lecce, era stato convocato per questo pomeriggio dai carabinieri di Bari, ma il sostituto procuratore Ciro Angelillis, lo avrebbe rimandato a casa perche sarebbe venuto a conoscenza della sua decisione di non rispondere all'interrogatorio.

Quarta è indagato per frode sportiva e, nonostante avesse chiesto lui di essere ascoltato, si è tirato indietro ed il motivo non è ancora chiaro.

L'imprenditore è stato accusato dall'ex capitano del Bari, Masiello, che avrebbe ricevuto dallo stesso 230mila euro per truccare la partita.

Qualche giorno fa era stato fatto il nome dell'avvocato leccese Andrea Starace, il quale ha smentito il suo coinvolgimento nella faccenda.

Nella giornata di oggi verranno invece ascoltati a Roma il calciatore del Lecce Daniele Corvia e l'ex portiere dei giallorossi Antonio Rosati.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner