Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:45

Donna finisce sotto processo per omissione di soccorso

Donna finisce sotto processo per omissione di soccorso

Monteroni Di Lecce - Maria Rosaria Cuna, 45enne di Monteroni, è stata rinviata a giudizio con le accuse di omicidio colposo e omissione di soccorso.

La donna è ritenuta responsabile dell'incidente stradale avvenuto il 19 luglio 2008, in via XXI Aprile nel centro abitato di Monteroni.

Durante lo scontro perse la vita Salvatore Valentino, 73enne di Leverano, che si trovava a bordo della sua Ape e che si scontrò violentemente contro la Smart guidata da Cuna.

La donna dopo la tragedia si allontanò, ma i carabinieri recuperarono la targa della sua auto.

La decisione del rinvio a giudizio è stata presa dal gup Antonia Martalò, dopo l'accoglimento della richiesta del sostituto procuratore Francesca Miglietta.

Il 5 giugno 2012 si aprirà il processo davanti ai giudici della seconda sezione monocratica.

I familiari della vittima con l'avvocato Elio Zecca, si sono costituiti parte civile.
Mentre i legali di Maria Rosaria Cuna, vogliono chiedere, nel corso dell'istruttoria dibattimentale, una perizia per stabilire con esattezza la dinamica del sinistro.


Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner