Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 01:35

Attentato negozio "Sogni": parla l'ex proprietario Schipa

Attentato negozio "Sogni": parla l'ex proprietario Schipa

Lecce - Risale alla notte tra l'1 e il 2 agosto 2011 l'attentato al negozio "Sogni", in cui perse la vita Michele De Matteis, 32enne leccese, fautore materiale dell'esplosione.
La mente di tale atto però fu ritenuta Giampiero Schipa, 46enne, ex proprietario dell’esercizio commerciale.

L'uomo si trova in carcere dall'8 marzo e, dopo aver fatto scena muta durante l'interrogatorio di garanzia, avrebbe finalmente deciso di rompere il silenzio chiedendo di essere ascoltato dal procuratore Guglielmo Cataldi.

Schipa difeso dall'avv. Giancarlo Dei Lazzaretti, ha fornito la sua versione dei fatti.
L'imputato ha negato categoricamente di aver organizzato l'attentato per riscattare i soldi dell'assicurazione.

Schipa inoltre ha riferito che nelle trattative di vendita con il nuovo proprietario del negozio, la moglie, Maria Speranza Bianco, non sarebbe mai stata coinvolta e che la vittima, Michele De Matteis, era solo un conoscente.

Ha inoltre aggiunto che la moglie aveva da poco acquistato una tabaccheria, in Piazza Sant'Oronzo, che avrebbe fruttato loro un capitale ingente, ed anche per questo motivo non ci sarebbe stato alcun interesse ad architettare la truffa.

Il difensore di Schipa ha annunciato di voler ricorrere in Cassazione per annullare l'ordinanza di custodia cautelare in carcere confermata dal Tribunale del Riesame lo scorso 24 marzo.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner