Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 02:59

Salve, arrestato marocchino per spaccio

Salve, arrestato marocchino per spaccio

Salve - In occasione delle festività pasquali, i Carabinieri della Compagnia di Tricase hanno effettuato un servizio coordinato a largo raggio finalizzato a prevenire i reati contro il patrimonio e controllare la circolazione stradale.
Nel corso del servizio, svoltosi nei diciotto Comuni compresi nel territorio della Compagnia, sono stati controllati oltre 190 tra ciclomotori, motocicli, autovetture e camion per un totale di 227 persone identificate.
Le contravvenzioni al codice della strada contestate ai conducenti più indisciplinati sono state 70, soprattutto per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, l’uso dei cellulari senza auricolare nonché, purtroppo, la guida in stato di ebbrezza.

Ben nove sono stati i conducenti, tra i 25 e i 45 anni di età, trovati positivi al test dell’etilometro. Sono stati tutti deferiti in stato di libertà.
Alto anche il numero delle persone segnalate, all’Autorità Amministrativa, poiché trovate in possesso, a scopo non terapeutico, di sostanze stupefacenti, nello specifico marijuana ed Haschisch. Si tratta di un reato che coinvolge in misura maggiore i giovanissimi, a partire dai 15 anni di età.

Mohamed Zakarini, 21enne marocchino, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Salve. Il giovane, notato in un'area atta allo spaccio, aveva con sé 145 grammi di hashish.
Fermato dagli agenti, ha iniziato a manifestare evidenti cenni di nervosismo. Sottoposto a perquisizione personale, nelle tasche del suo giubbotto i Carabinieri della Stazione di Salve hanno rinvenuto due panetti di hashish, uno intero ed uno a metà, per il peso complessivo di 145 grammi.
Accompagnato in caserma, Zakarini è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Dell’avvenuto arresto è stata data notizia al PM di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, dott.ssa Elsa Valeria Mignone, la quale ha disposto il trasferimento del giovane presso la Casa Circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner