Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 09:55

Assolta responsabile delle operazioni di mercato di Poste Italiane

Assolta responsabile delle operazioni di mercato di Poste Italiane

Salento - Assolta Marcella Ricci, 30enne di Martina Franca, è finita sotto inchiesta nell'ambito dell'indagine che culminò con l'arresto di un giovane 32enne di Galatina, Marco Bruno, ex direttore dell'ufficio postale di Santa Maria al Bagno.
Il ragazzo sottrasse settemila euro dalle casse della Poste.

La sentenza di assoluzione è stata pronunciata dal gup Ines Casciaro, accogliendo la richiesta formulata durante l'udienza dal sostituto procuratore Paola Guglielmini e sostenendo la linea dell'avvocato difensore Francesca Conte, che ha dichiarato l'estraneità della professionista nei fatti che la Procura le aveva contestato.

Dalle indagini è emerso che la signora Ricci, responsabile delle operazioni del mercato privato di Poste Italiane, avrebbe chiesto alla nuova direttrice dell'ufficio postale di Santa Maria al Bagno, di non riferire a nessuno di ciò che Bruno aveva commesso e di non denunciare i fatti.

L'accusa di favoreggiamento della signora Rizzo durante il processo, fu smontatao dal processo in abbreviato e Bruno fu difeso dal legale Luigi Rella.

Il 15 febbraio scorso le Poste effettuarono un controllo interno; da qui partì l'inchiesta al cui esito emerse un ammanco di settemila euro che, da quanto dichiarato da Bruno nel corso di un interrogatorio, egli stesso aveva effettuato per motivi personali e familiari.

Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner