Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 22 ottobre 2017 - Ore 17:18

"Studium 2000", processo a Semeraro patron del Lecce calcio

"Studium 2000", processo a Semeraro patron del Lecce calcio

Lecce - La notizia del giorno: il patron di Lecce calcio, l'imprenditore Giovanni Semeraro sarà processato nell'ambito dell'inchiesta "Studium 2000".

Per lui l'accusa da parte della Procura di Lecce è quella di avvelenamento colposo della falda acquifera sottostante il cantiere dell'Università del Salento e inadeguata attività di messa in sicurezza e caratterizzazione dei luoghi contaminati.

La Procura ha emesso un decreto di citazione diretta a giudizio nei confronti di Semeraro.

Il 14 giugno prossimo si aprirà il processo dinanzi al giudice monocratico del Tribunale di Lecce.

L'ipotesi di reato scaturisce da una lunga attività di indagini, che portò già a maggio dello scorso anno all'iscrizione del patron Giovanni Semeraro nel registro degli indagati in un fascicolo di cui è titolare il procuratore aggiunto Ennio Cillo.

L'intero complesso "Studium 2000" del valore di 6 milioni di euro, lo scorso 25 maggio fu sottoposto a sequestro preventivo da parte dei carabinieri del Noe di Lecce per il pericolo di inquinamento da sostanze nocive per la salute, ma poi fu dissequestarto all'inizio di luglio.

Secondo una ricostruzione da parte del nucleo operativo dei carabinieri di Lecce, dopo la chiusura del complesso, sarebbero stati riversati nel terreno gli idrocarburi, con relativo inquinamento della falda.

Semeraro è difeso dall'Avv. Andrea Sambati, il quale ha dichirato a riguardo: "il deposito carburanti, già insistente su terreno della Rg Semeraro, è stato dismesso, come documentato dalle competenti autorità, nel lontano 1997 e da allora non è stato più possibile alcun tipo di sversamento di materiale inquinante. La Rg Semeraro ha in corso un programma di messa in sicurezza, caratterizzazione e bonifica dei terreni, concordato in ogni sua parte con le autorità amministrative competenti (Regione e Provincia) sin dal 2008".

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner