Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 10:49

Controlli a tappeto nel Salento: 70 contravvenzioni riscontrate

Controlli a tappeto nel Salento: 70 contravvenzioni riscontrate

Salento - I carabinieri della Compagnia di Tricase hanno controllato, nel corso della serata di ieri e della notte, oltre 190 ciclomotori, motocicli, autovetture e camion per un totale di 227 persone identificate.
Sono state 70 le contravvenzioni al codice della strada.
Il mancato uso delle cinture di sicurezza, l'utilizzo di cellulari senza auricolare e la guida in stato di ebbrezza sono le cause più frequenti di contestazione da parte dei militari.
Ben 9 conducenti sono stati trovati positivi al test dell'etilometro. Quattro di loro sono stati segnalati in quanto il tasso alcolemico, pur non superando la soglia di 0,8 gr/l, era comunque superiore al minimo fissato dal codice della strada in 0,5 gr/l.
Risulta essere molto elevato anche il numero di coloro che sono stati trovati in possesso di sotanze stupefacenti, per lo più marijuana.
Il controllo, proseguito nel comune di Salve, ha portato alla denuncia in stato di libertà di L.L., 40enne di Castrignano del Capo, per falso materiale ed uso di atto falso.
I militari, controllando come di consueto il contrassegno assicurativo con il contratto di assicurazione, si sono insospettiti da una lievissima differenza fra il nome della compagnia assicurativa riportato sul primo, ovvero “UGF Assicurazioni Divisione Unipol” e quello stampato sul secondo, cioè “Unipol UGF Assicurazioni”.
Il controllo incrociato effettuato con la banca dati S.D.I. ed il database dell’ANIA ha permesso di appurare che l’autovettura condotta dall’uomo era sprovvista di alcun tipo di copertura RCA e che la Unipol, totalmente estranea ai fatti, non aveva mai emesso una polizza con il numero corrispondente a quello riportato nella documentazione esibita da L.L..
L’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà e la macchina è stata posta sotto sequestro.
In corso le indagini per verificare se si è trattato di un caso sporadico o se ci si trovi davanti ad un sistema di falsificazioni collaudato e diffuso.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner