Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 21:29

Patteggiano la pena per una rapina in banca

Patteggiano la pena per una rapina in banca

Galatina - Lo scorso 19 ottobre, Pierluigi Iasella, 23enne e Ivan Bongiorno, 31enne, entrambi di Lecce, tentarono una rapina presso la Banca Popolare Pugliese di Galatina, in piazzetta Toma. Oggi i due rapinatori, arrestati dopo qualche mese dalla rapina, hanno patteggiato la pena davanti al gup Alcide Maritati.

Iasella ha patteggiato la pena ad un anno e mezzo di carcere, per tentata rapina e sequestro di persona.

Bongiorno invece a 10 mesi solo per tentata rapina.

Secondo una ricostruzione della dinamica della rapina, Iasella entrò in banca con addosso una tuta arancione, una parrucca e grandi occhiali da sole, prese in ostaggio due clienti e lanciò un sacchetto ad un impiegato, intimandogli di riempirlo con il denaro.

Ad attenderlo fuori dall'istituto di credito con un'auto, c'era il suo complice, il 31enne Ivan Bongiorno.

L'apertura della cassaforte fece però scattare l'allarme, facendo scappare il rapinatore a mani vuote ma con un ostaggio che poi liberò prima di fuggire.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner