Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 13:09

Scarpe contraffatte, condannato l'amministratore

Scarpe contraffatte, condannato l'amministratore

Cutrofiano - Continua la lotta alla contraffazione e alla tutela dei marchi da parte delle forze dell'ordine leccesi.

Nella giornata di ieri, Giovanni Gallo, giudice monocratico del Tribunale di Galatina, ha emesso la sentenza di condanna a tre anni e sei mesi di reclusione, per Fernando Russo, 43enne, amministratore del megastore "Via Montenapoleone" a Cutrofiano.

L'uomo è accusato di ricettazione e di commercio di prodotti falsi.

L'indagine partita nell'ottobre 2008, si è conclusa ieri con la sentenza definitiva.

Nel 2008 subito dopo il blitz, finirono agli arresti domiciliari anche Pierluigi Russo, 40enne gestore del punto vendita e Antonella Sanzico, 41 anni, rispettivamente fratello e moglie di Pierluigi Russo.

L'inchiesta nacque grazie alla denuncia fatta da un finanziere che fuori servizio si trovava con la moglie per comprare un paio di scarpe Gucci, presso il megastore di Cutrofiano.

L'uomo rimase sorpreso dall'eccessivo sconto fattogli, ovvero più del 50 %.

Da un'indagine successiva effettata dalla Guardia di Finanza, si scoprì che nel negozio c'erano moltissime paia di scarpe Gucci, Tod's e Hogan contraffatte e, ben 306 paia di scarpe Gucci che facevano parte di uno stock di 6mila pezzi rubati a Recanati nel luglio 2008.

Il giudice ha previsto una provvisionale di 5mila euro per l'azienda.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner