Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 01:16

Nardò, beccati tre uomini in flagranza di reato

Nardò, beccati tre uomini in flagranza di reato

Nardò - A Nardò, nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione locale hanno arrestato tre ragazzi in flagranza di reato, per furto aggravato in concorso.
Si tratta di De Benedittis Antonio (classe '70), Calabrese Giuseppe (classe '71), Primitivo Salvatore (classe 51).

I militari dei Carabinieri, intenti nella loro attività di prevenzione e contrasto dei reati di natura predatoria, furti e rapine, transitando in una zona periferica isolata e buia, hanno notato un'autovettura Renault Kangoo, di colore bianco, del tipo furgoncino, ferma nei pressi di una chiesetta.
Durante un controllo approfondito dei Carabinieri, il conducente Primitivo Salvatore ha tentato la fuga.

E' iniziata così l'inseguimento dietro la vettura, bloccata a cento metri dal luogo dov'era parcheggiata.

I due complici erano nascosti all'interno della vettura.
A seguito della perquisizione , i militari hanno rinvenuto all'interno del furgoncino del materiale antico. Altro materiale provento di furto rinvenuto nei pressi del portone d'accesso all'ex convento.
E' emerso dai controlli cge sia il portone d'accesso all'ex convento sia latre due porte che consentono l'accesso adibito a deposito di materiali antichi e alla scala, erano palesemente forzate.

Gli oggetti rinvenuti sono stati restituiti al legittimo proprietario: vasi in pietra ed in terracotta, appliques e casseruole in ferro, sgabelli in legno per tessere, diversi portacendele in ferro ed utensili vari da lavoro, per un valore di circa 2.000 euro.

L'autovettura Renoult Kangoo di colore bianco è stata sottoposta a sequestro.

A seguito delle formalità di rito presso il Comando Compagnia di Gallipoli, i tre uomini sono stati sottoposti al regime di arresti domiciliari.



Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner