Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 14:08

Detenuti risarciti dall'amministrazione penitenziaria

Detenuti risarciti dall'amministrazione penitenziaria

Lecce - Condannata l'amministrazione penitenziaria al risarcimento dei detenuti nel carecere di Borgo San Nicola.

Il giudice del Tribunale di Sorveglianza ha emesso delle condanne a tre italiani ed uno straniero. Le somme risarcitorie equivalgono a 1.100, 2.600, 4.000 euro per i tre stranieri e 200 euro per l'italiano.

I detenuti hanno diritto a non vivere in condizioni degradanti e umilianti, come vivere in una cella di dieci metri quadrati in tre.

Sono stati due gli avvocati che hanno presentato i ricorsi: Alessandro Stomeo e Salvatore Centonze.

"La detenzioni in condizioni di sovraffollamento, senza la possibilità di attività socializzanti e ricreative, caratterizzata dall'inesorabile passare del tempo in una cella 20 ore al giorno non può neanche in astratto realizzare il fine rieducativo che la sanzione punitiva detentiva si prefigge, ovvero la rieducazione come sancito dall'articolo 27 della costituzione" - spiega l'avvocato Stomeo.




Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner