Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 09:33

Figlio colpito da infarto, la madre muore di fame

Figlio colpito da infarto, la madre muore di fame

Martignano - Il figlio muore d'infarto mentre la madre invalida muore di fame e di sete.
E' questa la tragedia che si è consumata a Martignano e che è stata scoperta dopo svariati giorni.
Lui, Antonio Nicola Rizzo, era un pittore e scolture conosciuto nel paese. Aveva 60 anni e si prendeva cura da sempre della madre, Filomena Cretì, 93enne sorda, cieca, invalida costretta al letto.
I vicini di casa hanno iniziato a sospettare qualcosa quando la loro attenzione è caduta sulla cassetta delle lettere del pittore, noto come Nico, insolitamente colma.
Celere è stato l'intervento delle forze dell'ordine che però, una volta sfondata la porta d'ingresso dell'abitazione, non hanno potuto far altro che constatare la tragedia che si era consumata nella casa.
Nico, colpito da un infarto, era riverso sulla sedia a rotelle della madre, mentre lei era morta nel suo letto.
L'uomo era il solo che accudiva e nutriva l'anziana donna che, senza di lui, è deceduta d'inedia, di fame e di sete.
Due tragiche morti ma anche un grande esempio di amore filiale. Nico, infatti, pur essendo in possesso di un grande talento artistico, aveva deciso di dedicare la propria vita alla mamma malata. Le sue opere, che spaziano dalla pittura alla scultura, dal mosaico alla creta, sono visibili in molteplici gallerie italiane ed estere, oltre alla galleria del Palazzo Palmieri e del Comune.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Grazia - 05/02/2012
mi dispiace davvero tanto.. :-(


Banner
Banner
Banner