Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 19:00

Omicidio colposo: condannati i dirigenti di Trenitalia

Omicidio colposo: condannati i dirigenti di Trenitalia

Lecce - Novità nel processo che vede imputate 11 persone tra dirigenti e medici di Trenitalia con l'accusa di omicidio colposo per aver cagionato la morte di Carmelo Daga, all'epoca 53enne, operaio di Trenitalia affetto da problemi respiratori, venuto a mancare il 31 agosto del 2004.
Dopo l'invocazione di condanna, da parte del pubblico ministero Giuseppe Capoccia (per Gaetano Colonna, Ottavio Simeone, Renato Rizzo, Giovanni Lolli e Nicola Cospito) e la richiesta di assoluzione (per Savino Abruzzese, Agostino Romita, Mauro Filaninno, Angelo Torres, Anna Carla Cozzologno e Felice De Nicola), è giunta la condanna ad un anno per i dirigenti di Trenitalia: Savino Abruzzese, 60enne di Andria, Colonna Gaetano, 70enne di Monteroni, Ottavio Simeone, 68enne di Sternatia, e Lolli Giovanni, 60enne di Corigliano d'Otranto. Tutti gli altri imputati sono stati assolti e Trenitalia è stata condannata in qualità di responsabile civile e dovrà, perciò, risarcire i danni morali.
Secondo l'ipotesi accusatoria i dirigenti di Trenitalia avrebbero consentito a Daga di continuare a svolgere le sue mansioni nel settore meccanico, con la conseguente esposizione a fumi di saldatura, gas di scarico e agenti chimici dannosi nonostante fosse affetto da enfisema polmonare. Questo avrebbe aggravato la situazione clinica di Daga, favorendo il sopraggiungere nel 2004 di uno pneumatorace che, poi, si rivelò fatale.
Le parti civili erano difese dagli avvocati Domenico Carlà, Stefano Chiriatti e Giovanni Putignano.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner