Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 01:47

Costa Concordia: trovato corpo della sposina pugliese

Costa Concordia: trovato corpo della sposina pugliese

Italia - Sono passati undici giorni dal 13 gennaio, giorno in cui si è consumata la tragedia sull'Isola del Giglio, dove la nave da crociera Costa Concordia capitanata dal comandante Francesco Schettino, è naufragata.
A bordo, la sera dell'impatto, c'erano 3.216 passeggeri e 1.013 membri di equipaggio. 4.229.

Ieri è stato ritrovato il corpo senza vita di Maria D'Introno 30enne di Corato, rinominata "La sposina pugliese".
La giovane donna si trovava sulla nave in compagnia del marito Vincenzo e la famiglia.
La povera donna non sapeva nuotare, e quando tutti i suoi familiari si sono tuffati a mare con il giubbotto di salvataggio, il marito la teneva stretta a se ma lei per paura è risalita al bordo della nave arrampicandosi dalla ringhiera, non immaginando di andare incontro alla morte.

Finisce in tragedia quindi, anche per la famiglia D'Introno-Rosselli, quella che doveva essere una tranquilla vacanza di festeggiamenti.

Nella giornata di ieri sono stati ritrovati altri due corpi di donne, il bilancio della tragedia sale quindi a 15 morti accertati, di cui 9 vittime identificate e 6 da accertare e 24 persone sono ancora disperse.

Oggi è l'undicesimo giorno dopo il naufragio della Costa Concordia ed il prefetto darà il via alle operazioni di svuotamento dei serbatoi della nave.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner