Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 12:36

Addio al celibato "sopra le righe"

Addio al celibato "sopra le righe"

Melendugno - Tre giovani salentini, Daniele e Simone Quarta precisamente di 32 e 31 anni e Simone De Mitri di 32 anni di Melendugno, dovranno scontare in carcere una pena di due anni e mezzo ciascuno per un addio al celibato "sopra le righe", così ha stabilito il giudice della seconda sezione penale del tribunale di Lecce. 

Infatti i tre ragazzi, dopo aver passato la serata e dopo essere stati a cena con tre prostitute, si sono rifiutati di riaccompagnarle a Lecce abbandonandole sul ciglio della strada, in quanto le donne non avrebbero voluto avere rapporti sessuali con i tre uomini.

Inoltre le povere malcapitate attirando le ire dei tre uomini, sono state selvaggiamente picchiate con calci e pugni e derubate.

Le tre donne se la sono fortunatamente cavata con una prognosi di dieci giorni, mentre i tre uomini di Melendugno dovranno pagare in carcere il conto della loro serata "brava".

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner