Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 00:32

Omicidio Stefano Mele, ascoltati testimoni

Omicidio Stefano Mele, ascoltati testimoni

Lecce - E' passato un anno e mezzo dall'omicidio del piccolo Stefano Mele bambino di poco più di due anni che fu barbaramente strangolato e sgozzato dal padre Gianpiero, 26enne di Taurisano.

Questa brutta storia continua a suscitare dolore rievocando il ricordo del piccolo Stefano.

Questa mattina dinanzi al gup del Tribunale di Lecce, Carlo Cazzella, sono stati ascoltati i consulenti di accusa e difesa in contraddittorio.

Per il perito specialista, il dottor Stefano De Giorgi l'assassino al momento dell'omicidio del figlio, non era lucido ma incapace di intendere e di volere, tesi però smentita dai due consulenti nominati dal Tribunale, precisamente dallo psichiatra Domenico Suma e dal professor Antonello Bellomo.

I due esperti nominati dal Tribunale, già sentiti ad aprile in sede di incidente probatorio, avevano infatti affermato in un perizia che Mele era lucido e capace delle sue azioni al momento dell'omicidio del figlio.

La loro tesi è avallata soprattutto da due prove, ovvero dalla lettera lasciata dall'uomo e dall'acquisto di corda e taglierino avvenuti precedente al folle gesto e poi utilizzati durante l'omicidio, questi elementi avrebbero fatto pensare che il delitto fosse premeditato.

La prossima udienza si terrà il 21 febbraio per la discussione dell'accusa da parte del pm Guglielmo Cataldi.

Daniela Coluccia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner