Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 01:00

Gli altri utenti stanno guardando:

Processo Scazzi, la seconda udienza

Processo Scazzi, la seconda udienza

Taranto - Seconda udienza, ieri martedì 17 gennaio, del processo per l'omicidio di Sarah Scazzi, la 15enne uccisa ad Avetrana il 26 agosto 2010.
Molta attesa per l'arrivo di Michele Misseri, aspettato dinanzi al Tribunale di Taranto da decine di curiosi oltre che dai media.
La Commissione si è riunita in mattinata per decidere se concedere o meno alle imputate, Sabrina Misseri e Cosima Serrano, il permesso di sedere accanto ai difensori durante le udienze. Permesso, poi, accordato.
Sono state due le testimoni chiave della giornata, Stefania De Luca e Angela Cimino, amiche e clienti di Sabrina. Le due hanno sottolineato, ancora una volta, la morbosità e l'ossessione che la giovane nutriva nei confronti di Ivano Russo. Quest'ultimo doveva essere ascoltato proprio ieri ma è stato rimandato alla prossima udienza per mancanza di tempo.
La sua è considerata una testimonianza fondamentale all'interno del processo.
Intanto, la Corte ha rigettato la richiesta del legale di Cosimo Cosma di riesumare il corpo della quindicenne uccisa per una nuova autopsia in quanto, dopo il tempo trascorso, ciò non sarebbe di aiuto alcuno. Un altro no è giunto anche per la richiesta di trascrivere tutte le intercettazioni ambientali e telefoniche.
Anche la Procura ha ricevuto una risposta negativa in merito alla sospensione dei tempi di custodia cautelare per Cosima e Sabrina: madre e figlia torneranno in libertà il 21 maggio 2013, salvo che il processo non giunga a conclusioni diverse.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
Gi - 19/01/2012
FuturaTv anche a taranto, grandi!


Banner
Banner
Banner