Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 14:21

Spinelli a scuola e guide turistiche abusive in piazza Sant'Oronzo

Spinelli a scuola e guide turistiche abusive in piazza Sant'Oronzo

Lecce - Continua l’attività di contrasto della Polizia Locale del fenomeno del tabagismo tra i minori e dell’esercizio abusivo dell’attività di guida turistica.

Nella tarda mattinata di ieri, in Piazza S. Oronzo una ragazza tarantina è stata sorpresa dagli agenti in bicicletta alla testa di un gruppo di una trentina di turisti tedeschi, impegnata ad illustrare agli ospiti stranieri le bellezze del Barocco leccese, senza aver mai conseguito la necessaria abilitazione all’esercizio dell’attività di guida turistica. Alla ragazza, che si appuntava al petto il tesserino di una cooperativa di servizi turistici con sede nel Brindisino, è stata comminata la sanzione di 1000 euro in violazione della L. 26/2012 

Nelle stesse ore il nucleo della Polizia Amministrativa eseguiva una serie di sopralluoghi a carico di tabaccai con sede nelle vicinanze di istituti scolastici e nelle pertinenze degli stessi edifici scolastici. 

L’obiettivo degli agenti verificare il rispetto del divieto di vendita e somministrazione di tabacco ai minori di 18 anni e del divieto di fumare negli spazi esterni alle scuole sebbene di pertinenza delle stesse.

Così è stato sorpreso nell’atto di vendere sigarette ad un diciasettenne un rivenditore di generi di monopolio in Viale Gioacchino Rossini che sarà raggiunto da una sanzione di 1000 euro, con sospensione dell’attività per quindici giorni, ai sensi dell’art. 25 R.D. n.2316/34, come recentemente modificato dall’art. 24 c.3 D. Lgs. n. 6/2016. 

Nel corso dei controlli nel cortile di una scuola superiore, invece, sono stati sorpresi due studenti, che nonostante fosse in corso la prima ora di lezione, erano intenti a confezionarsi uno spinello. 

Dopo un primo momento di esitazione, alla richiesta degli operatori, uno dei due ha consegnato un involucro di cellophane con 1,67 grammi di probabile sostanza stupefacente di tipo hashish.

Sequestro della sostanza e segnalazione alla Prefettura per il minore che è stato accompagnato presso il Comando di Viale Rossini per la contestazione dell’illecito amministrativo previsto dall’art. 75 del D.P.R. n. 390/90 alla presenza dei genitori.

“Operazioni come quelle di ieri dimostrano la nostra attenzione al rispetto delle norme che concorrono a tutelare la salute delle giovani generazioni – ha commentato il Comandante Donato Zacheo – “I nostri sforzi si moltiplicheremo in tal senso e i controlli interesseranno tutto il territorio comunale.”

“Considero questo tipo di attività estremamente qualificante per la Polizia Locale.” – ha dichiarato l’assessore al ramo Luca Pasqualini, soddisfatto dei risultati ottenuti.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner