Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 11:23

Tenta rapina in banca e scappa rubando un'auto, arrestato

Tenta rapina in banca e scappa rubando un'auto, arrestato

Lizzanello - Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione carabinieri di Lizzanello e quelli del NORM di Lecce hanno arrestato in flagranza di reato per tentata rapina e furto di autovettura, Ubaldo SABATO, cl. ’72 con precedenti di polizia, da Lizzanello. Questi i fatti: alle 15.15 circa di oggi un individuo ha impegnato la porta girevole della CREDEM di Lizzanello. Appena all’interno del dispositivo, si è calato un passamontagna sulla testa. Una dipendente della banca si è avveduta della manovra e ha provveduto a bloccare la bussola verso l’interno con conseguente riapertura della porta all’esterno. Il rapinatore solitario ha immediatamente realizzato che il suo tentativo era abortito. Per procurarsi un’immediata via di fuga, il SABATO si è accorto che a pochi passi un avventore del Bar San Lorence aveva lasciato una Ford focus con le chiavi nel quadro d’accensione. Il rapinatore ne ha approfittato allontanandosi a forte velocità. Nel contempo erano state allertate le ricerche che sono state estese ai comandi limitrofi e al NORM di Lecce. L’auto, provvista di antifurto satellitare è stata ritrovata poco dopo a Martignano. Nel frattempo si avevano le prime conferme sull’identità del fuggitivo, riconosciuto da alcuni testimoni. Le ricerche duravano pochissimo, perché nel frattempo veniva rintracciato anche il rapinatore a pochi metri dall’auto.

Nel corso delle ricerche veniva anche recuperato il cappello in lana blu con i fori per gli occhi usato a mo’ di passamontagna. Le telecamere dell’Istituto di credito e i capi di vestiario ancora indossati (sebbene camuffati) confermavano le acquisizioni testimoniali avute nell’immediatezza del fatto. L’uomo veniva quindi dichiarato in arresto per tentata rapina e furto di autovettura in flagranza. Terminati gli adempimenti è stato tradotto presso il carcere di Lecce come disposto dal PM di turno.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner