Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 03:29

Gdf controlla frontiere marittime: fermato un gommone

Gdf controlla frontiere marittime: fermato un gommone

Lecce - Il contrasto al traffico di droga, il rischio di una ripresa del flusso di migranti clandestini via mare sull’adriatico vista l’attuale situazione nell’area balcanica, l’allarme terrorismo hanno di recente portato ad una ulteriore intensificazione della sorveglianza sulle coste e sul mare da parte dei mezzi aeronavali delle Fiamme Gialle.

In tale contesto, quotidiane missione diurne e notturne vengono svolte dai mezzi aeronavali del Reparto Operativo Aeronavale di Bari, chiamato a vigilare le coste dell’intera Puglia, in collaborazione con quelli del Gruppo Aeronavale di Taranto  specializzato in operazioni internazionali nonché Centro di coordinamento locale per l’operazione “Triton” dell’Agenzia Europea Frontex.

Ed è proprio nel corso di una di queste quotidiane missioni di sorveglianza che, nella giornata di martedì, 11 miglia al largo di Torre Chianca un pattugliatore d’altura del Gruppo Aeronavale di Taranto intercettava un veloce mezzo nautico che, per rotta e comportamento risultava sospetto. La motovedetta, , quindi raggiungeva, a quasi 30 miglia a largo del Salento, e fermava il natante che risultava essere un gommone di circa 5 metri, in rotta verso l’Albania, con due occupanti.

A bordo del gommone venivano rinvenute numerose taniche piene di benzina e gli occupanti, che dichiaravano di essere di nazionalità albanese e di aver da poco acquistato il natante in Italia, risultavano sprovvisti di documenti personali e del mezzo. 

Il gommone, quindi, veniva condotto al porto di Otranto dove gli accertamenti, eseguiti in collaborazione con i Finanzieri della locale Sezione Operativa Navale, permettevano di sequestrare il mezzo  e le taniche di benzina e denunciare a piede libero,  per ricettazione e per l’inosservanza delle norme sulla sicurezza della navigazione, i due soggetti, M. F. di anni 23 ed E. K. di anni 55. Nei confronti di quest’ultimo, a seguito di nulla osta dell'AG, il Prefetto di Lecce ha emesso Decreto di Espulsione in quanto risultato clandestino.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner