Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 15:08

Sotto l’effetto di stupefacenti rubano un scooter e scappano

Sotto l’effetto di stupefacenti rubano un scooter e scappano

Lecce - Nelle prime ore di questa notte una volante, transitando in via Merine, notava dallo specchietto retrovisore uno scooter con due giovani a bordo che, alla vista della polizia, svoltava repentinamente in via Antonietta De Pace. Tale manovra insospettiva gli agenti che invertivano il senso di marcia e si ponevano all’inseguimento dello scooter. Nel frattempo l’inseguimento si protraeva lungo via Lucrezio,  via Catalano, nuovamente via Merine e  via Oronzo De Donno. In alcuni momenti lo scooter veniva affiancato, e, nonostante gli fosse stato intimato ripetutamente l’alt Polizia, il conducente , incurante e con manovre repentine, cercando di sfuggire al controllo, frenava , invertendo la marcia per poi svoltare a sinistra, scivolando  sull’asfalto . 

Durante l’inseguimento sia il conducente che il passeggero cercavano insistentemente di nascondere il viso, il primo con il cappuccio della felpa sotto il casco e l’altro con il collo del maglione. Si accertava successivamente che il conducente del ciclomotore, un neretino trentatreenne era sprovvisto di patente di guida perché revocata in data 26.05.2010 e che, come da lui stesso riferito aveva assunto della sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina, motivo per il quale non si era fermato al controllo.

Lo scooter risultava privo di copertura assicurativa e senza carta di circolazione pertanto veniva sottoposto a sequestro e a fermo amministrativo. Il passeggero, un leccese ventottenne, ha raccontato ai poliziotti di essere uscito con il suo amico, ovvero il conducente del ciclomotore dopo aver assunto dello stupefacente e di aver rubato lo scooter parcheggiato nei pressi della stazione. Per quanto sopra emerso, il conducente veniva deferito all’AG competente per guida sotto effetto di sostanza stupefacente, guida senza patente art.116 co.15 e 17 e resistenza a P.U., mentre il passeggero per resistenza a P.U. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner