Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 13:00

Ruba corrente elettrica, denunciata 56enne

Ruba corrente elettrica, denunciata 56enne

Galatina - Aveva realizzato un vero e proprio impianto “parallelo” per rubare corrente elettrica. Per diversi mesi, forse anni, si è riscaldata, ha fatto da mangiare e usufruito della luce a spese di Enel. I Carabinieri della Stazione di Galatina hanno scoperto e denunciato una donna di Galatina, C.R. classe 1959, Vedova, Casalinga, Incensurata. Presso la sua abitazione sita a Galatina, in contrada Spina, zona rurale molto lontana dal centro abitato ed isolata, aveva realizzato, dapprima una derivazione abusiva dalla rete pubblica, alterando poi il contatore elettrico tramite by-pass e realizzando così un vero e proprio impianto elettrico “parallelo” che la collegava direttamente alla rete pubblica Enel senza che l’energia consumata venisse conteggiata e, quindi, fatturata. E’ stata denunciata con l’accusa di furto di energia elettrica aggravato e continuato. SUL POSTO, assieme ai Carabinieri di Galatina, accortisi del potenziale furto di energia elettrica mentre, nei normali servizi di controllo del territorio, transitavano nella zona e si accorgevano di una vistosa quanto anomala e potenzialmente pericolosa derivazione elettrica dalla rete pubblica, costituita da una serie di fili che deviavano dai tralicci ENEL per dirigersi, aggrovigliati fra loro, verso il cancello di ingresso della casa della denunciata, è INTERVENUTO PERSONALE ENEL del COMPARTIMENTO di MAGLIE PER accertare lo STATO dei LUOGHI, rimettere in SICUREZZA l’ IMPIANTO e verificare in senso quantitativo l’ammontare di energia elettrica rubata. Ulteriore attività di controllo effettuata assieme ai tecnici ENEL ha consentito ai Carabinieri di appurare che nello scorso mese di Giugno 2015, la signora era stata destinataria di un provvedimento di rimozione del contatore da parte di ENEL, per pregresse morosità non saldate.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner