Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 06:49

Commercio di cani: cuccioli in trasferta da vendere sul mercato nero

Commercio di cani: cuccioli in trasferta da vendere sul mercato nero

Lecce - Sono stati trovati sul sedile posteriore di una Fiat Punto, stipati in due trasportini, di quelli adatti per il trasporto di un gatto o di un cane di piccola taglia, i dieci cuccioli di cane sequestrati questa mattina dalla sezione della Polizia Ambientale, perché oggetto di commercio illecito di animali. Poche ore ancora e i dieci cagnolini avrebbero lasciato il capoluogo salentino diretti, probabilmente, nel frusinate per essere venduti sul mercato nero.

I cuccioli, sei maschi e quattro femmine, meticci, appartenenti a due distinte cucciolate, come in seguito attestato da un medico veterinario, hanno tutti tra i quaranta ed i cinquanta giorni di vita, piccoli, quindi, troppo piccoli per essere strappati alla madre e trasportati a più di cinquecento chilometri di distanza. Grazie ad una segnalazione pervenuta nel corso della notte alle Guardie Ecozoofile Ambientali, gli agenti sono stati messi sulle tracce del veicolo con cui due trentenni, residenti ad Esperia, in provincia di Frosinone, erano arrivati nel Salento, per loro stessa ammissione, per reperire animali di affezione, in tenera età, ai fini commerciali, pur senza avere alcuna autorizzazione da parte dell’Asl ed utilizzando un mezzo non idoneo al trasporto degli stessi.

I due, già noti alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per il reato di maltrattamento di animali. Tutti i cuccioli, invece, sono stati rifocillati; in nove sono stati affidati alle cure degli operatori del canile sanitario, mentre per uno, le cui condizione di salute sono apparse più critiche, si è reso necessario il ricovero presso un ambulatorio veterinario. L’operazione di oggi dimostra la grande attenzione che la Polizia Locale mette nei confronti della tutela e del benessere degli animali nella sua quotidiana attività.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner