Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 13:59

Tragico schianto tra auto e scooter, due sedicenni perdono la vita

Tragico schianto tra auto e scooter, due sedicenni perdono la vita

Melendugno - Ammonta a due morti il bilancio del tragico incidente verificatosi la notte scorsa, intorno alle ore tre, lungo la strada provinciale che collega Melendugno a Torre dell’Orso. A perdere la vita due sedicenni, Giorgio Sabato di Nardò, è morto sul colpo, mentre Alex Giuseppe Furio, di Copertino, è morto questa mattina alle ore 7.30 nel reparto di Rianimazione del Vito Fazzi di Lecce, dove era stato trasportato d'urgenza. I due giovani erano a bordo di uno scooter Gilera 50 violentemente tamponato da una Seat Ibiza alla guida della quale vi era un 33enne originario della provincia di Bari, ma residente a Lecce. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118. Per Sabato non c'è stato nulla da fare, mentre Furio, seppur in condizioni critiche, resporava ancora. Il 33enne Jacopo Lorusso ha riportato alcune ferite. Sul posto, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile della stazione locale, al fine di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Il conducente della Seat, già noto alle forze dell'ordine, è stato sottoposto ai test ed è risultato positivo ad alcool ed alle sostanze stupefacenti (tasso alcolemico di 1,01 mlg. e positività alla cocaina).

Il bilancio dell’incidente sarebbe potuto essere ben più grave, perché un secondo ciclomotore – un Malaguti 50 – che viaggiava insieme al primo è stato tamponato anch’esso, fortunatamente in maniera lieve. Per i due occupanti un 18enne e un 19enne originari di Nardò, tanto spavento e qualche graffio. Dell’accaduto è stato informato il P.M. di turno – Dott. Gagliotta, il quale sulla base della ricostruzione fornita e tenuto conto dei primi accertamenti clinici, ha concordato sull’ipotesi avanzata dalla P.G. intervenuta, di considerare l’evento quale duplice omicidio colposo aggravato ai sensi dell’art. 589 ultimo comma C.P. a carico di Jacopo Lorusso. L’arrestato è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale di Lecce.

La Redazione


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner