Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 02:40

Prostituzione in centri massaggi: sgominata gang cinese

Prostituzione in centri massaggi: sgominata gang cinese

Salento - Giro di prostituzione in un centro benessere e di massaggi gestito da una presunta associazione criminale composta da italiani e cinesi, tra i quali anche un docente universitario. La scoperta è emersa nel corso di serrate indagini durate almeno due anni dagli agenti della Squadra mobile di Brindisi nell'ambito delle quali all'alba sono stati eseguiti 10 arresti, otto in carcere e due ai domiciliari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip Maurizio Saso su richiesta del Pm Savina Toscani. 

In tutto sono indagate 15 persone. Le accuse riguardano la costituzione di una presunta associazione per delinquere composta dal almeno quattro articolazioni operative nelle città di Brindisi, Lecce, Gallipoli e Taranto, finalizzata al favoreggiamento, all'induzione ed allo sfruttamento della prostituzione di ragazze di nazionalità cinese in diversi centri massaggi e abitazioni private.

Secondo quanto emerso, le donne venivano costrette con violenza a prostituirsi e in caso di rifiuto venivano minacciate, persino con l'uccisione di parenti in Cina. Il volume d'affari stimato dagli investigatori è di circa 150mila euro al mese. L'operazione è stata chiamata "Peonia rossa" dal nome di uno dei centri massaggi localizzati dai poliziotti. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner