Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 22:43

Si schianta contro un albero, 19enne in rianimazione

Si schianta contro un albero, 19enne in rianimazione

Veglie - Durante la scorsa notte, intorno all'una, Luigi Romano, 19enne di Porto Cesareo, ha perso il controllo del suo mezzo. Il giovane stava facendo rientro a casa, a bordo della sua Fiat Punto quando si è andato a schiantare all'altezza del comune di Leverano. 

Ancora non si conoscono le cause che hanno provocato il sinistro, anche se non si esclude che l'asfalto bagnato dalla pioggia abbatutasi sul Salento nelle ore precedenti, abbia giocato un ruolo fondamentale. L'auto, che viaggiava sulla Veglie-Porto Cesareo, s'è schiantata contro il tronco di un albero, nei pressi della "Masseria Zanzara". Il 19enne è rimasto incastrato fra le lamiere.

Ad allertare i soccorsi, alcuni automobilisti di passaggio. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre il giovane dall'auto. I sanitari del 118 hanno prontamente trasportato il 19enne in codice rosso verso l’ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove è stato ricoverato in Rianimazione. La prognosi è riservata. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Campi Salentina.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner