Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 22 ottobre 2017 - Ore 06:41

Ritrovato a Caserta il 14enne scomparso da Salice

Ritrovato a Caserta il 14enne scomparso da Salice

Lecce - E' stato ritrovato Osama, il giovane di 14 anni di origine marocchine residente a Salice Salentino, scomparso qualche giorno fa. Il ragazzo era stato avvistato per l’ultima volta nella stazione ferroviaria di Lecce, nella giornata di mercoledì. Nella giornata di sabato la famiglia, dopo aver sporto denuncia presso la questura, assieme all’imam Saifeddine Maaroufi, aveva rivolto un appello a tutta la comunità.

Il giovane, già nella giornata di domenica, era stato avvistato presso la stazione di Roma Termini. Nella notte, è stato avvistato ad Aversa, fino al ritrovamento in provincia di Caserta. Nelle prossime ore, il giovane farà rientro a casa.

Di seguito i dettagli relativi al ritrovamento del giovane: questa mattina è giunto a Lecce accompagnato dai famigliari, in continuo contatto con la Questura di Lecce. Il minore di nazionalità marocchina Osama, allontanatosi dal 29 luglio u.s. e rintracciato nella nottata precedente ad Aversa.

Gli accertamenti, tuttora in corso, hanno permesso di chiarire che il 29, giorno della scomparsa, il minore è stato inquadrato da una telecamera della stazione ferroviaria di Lecce. Nella giornata di domenica 2 agosto sono pervenute alcune segnalazioni dalla zona di Roma, prima da Ostia Lido, poi dalla Stazione Termini. Grazie alla continua collaborazione dei famigliari, il ragazzo è stato in particolare localizzato a Roma Termini dove era stato inquadrato più volte dalle telecamere di videosorveglianza,  nel pomeriggio inoltrato, in compagnia di alcuni ragazzi.

Il fratello, partito alla volta di Roma con altri famigliari, ha riconosciuto il minore scomparso nelle immagini, che gli erano state visionare dalla Polizia Ferroviaria di Roma Termini. Da quel momento le attività di ricerca si sono circoscritte fino ad arrivare all’esito positivo di questa notte. Detta attività, coordinata dall’A.G., è stata condotta dalla D.I.G.O.S. di Lecce, con la collaborazione della Questura di Roma, del Commissariato di Ostia e dalla Polizia Ferroviaria di Roma Termini.

Dopo la scomparsa è stato anche attivato il tavolo di coordinamento delle ricerche presso la Prefettura di Lecce. Importante contributo è stato fornito dalla Comunità Marocchina in Italia ed in particolare il Console Onorario del Marocco Dr. Vincenzo ABBINANTE ha seguito attivamente tutta la vicenda in costante contatto con le Autorità.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner