Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 10:36

Beccato in spiaggia con la droga, un arresto ed una denuncia

Beccato in spiaggia con la droga, un arresto ed una denuncia

Gallipoli - Nell’ambito dell’operazione estate sicura 2015, i militari della Compagnia di Gallipoli hanno avviato, numerosi servizi sulle spiagge della giurisdizione. In abiti civili, travestiti da bagnanti e confusi tra le centinaia di turisti, i militari della Compagnia pongono in essere attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nonchè ai reati contro il patrimonio. Nella serata di ieri un servizio di questo genere posto in essere da personale del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Gallipoli ha portato all’arresto di una persona, alla denuncia di un'altra ed alla segnalazione di un assuntore.

Nel tardo pomeriggio di ieri il personale, lungo le spiagge di Baia Verde, nei pressi dei noti lidi della zona, ha notato una coppia di ragazzi, un uomo ed una donna che, muovendosi sul bagnasciuga, si avvicinava ad altri giovani e dopo averci parlato per qualche secondo si allontanava. Insospettiti da questo comportamento, i carabinieri hanno deciso di fermarli e sottoporli a controllo. Appena fermati il ragazzo, poi identificato in Dario Ranieri 33enne di Terlizzi, noto alle forze dell'ordine per reati inerenti gli stupefacenti, spontaneamente prendeva un astuccio di colore viola in mano alla fidanzata, G.D. 28enne di Trepuzzi ma da qualche tempo trasferitasi a Terlizzi, e riferiva di detenere alcune dosi di marijuana consegnando loro il contenuto dell’astuccio, 6 dosi da 1 grammo circa l’uno ed un tritaerba. I militari, a quel punto, decidevano di estendere il controllo anche all’ombrellone dei due ragazzi dove venivano trovati due amici della coppia, anch’essi baresi, che venivano sottoposti a controllo. All’interno della borsa di G.D. veniva rinvenuto il portafoglio di Ranieri con la somma di € 100,00 all’interno nonché i biglietti di un noto camping della zona. Si decideva pertanto di proseguire nell’operazione di polizia conducendo i quattro ragazzi al camping per verificare le tende. Ranieri riferiva di avere altro stupefacente in tenda, quantificandolo, però, in poche dosi.

Giunti sul posto, Ranieri effettivamente consegnava un cappellino di lana contenente altre 5 dosi identiche a quelle trovate nell’astuccio viola. Si decideva però di proseguire nella perquisizione e, all’interno di una valigia nera, venivano rinvenuti un barattolo di vetro ed una busta di cellophane blu contenenti in tutto oltre 140 dosi di marijuana, per un peso complessivo superiore ai 170 grammi. Uno degli altri giovani, che invece “dimorava” in una tenda accanto, spontaneamente consegnava una dose di marijuana e pertanto è stato segnalato alla prefettura quale assuntore.

Ranieri e G.D. venivano condotti in caserma ove il primo veniva dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e la seconda deferita in stato di libertà per il medesimo motivo. Il RANIERI è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecce – Borgo San Nicola su disposizione del P.M. di turno, Elsa Valeria Mignone.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner