Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 00:43

Pizzicati nella pineta di Torre Dell'Orso con la droga, arrestati

Pizzicati nella pineta di Torre Dell'Orso con la droga, arrestati

Melendugno - Nelle prime ore di oggi, la Compagnia Carabinieri di Lecce ha effettuato un poderoso servizio volto a contrastare il degrado della litoranea, in particolare di un tratto di pineta in Torre dell’Orso da tempo occupato da campeggiatori abusivi, in gran parte extracomunitari dediti al commercio abusivo di marchi contraffatti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il servizio, svolto con l’impiego dei militari della Stazione di Melendugno coadiuvati dai colleghi degli altri comandi paritetici, da una unità cinofila del Nucleo di Modugno e dal personale della Polizia Municipale di Melendugno, si è protratto per tutta la mattinata e si è concluso con la “bonifica” dell’area demaniale, finalmente tornata fruibile a tutti. Durante i controlli, il cane IKE ha subito puntato un marsupio che uno dei presenti, un uomo del Gambia, aveva allacciato alla cinta; infatti, all’interno vi erano 3 dosi di marijuana, già confezionate in bustine. Poi, nello zaino dello stesso individuo, venivano rinvenuti altri 50 grammi di analogo stupefacente insieme a circa 187 bustine identiche a quelle trovate nel marsupio, chiaro segno che il quantitativo era destinato ad essere suddiviso per il successivo spaccio al dettaglio. Nella stessa circostanza, i Carabinieri hanno perquisito anche una tenda occupata da un altro cittadino gambiano, il quale aveva occultato nella custodia della tenda stessa due involucri contenenti circa 22 grammi di marijuana. Anche un terzo extracomunitario originario della Guinea, ma regolare e residente a Lecce,  è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish. Tutti sono stati ritenuti responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio; le manette però, sono scattate solo per i gambiani Drame Abubakar di anni 29 e Maro Lamine di anni 27, entrambi già recentemente arrestati per reati specifici, in particolare il secondo era anche sottoposto ad obbligo di dimora in un comune del Lazio, mentre il guineano è stato deferito in stato di libertà. Su disposizione del P.M. di turno, gli arrestati ora si trovano ristretti presso la locale casa circondariale. La droga è stata sequestrata per essere poi sottoposta ai previsti esami quali-quantitativi presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti dell’Arma. Altri tre cittadini extracomunitari, risultati irregolari sul territorio italiano, sono stati accompagnati presso l’Ufficio stranieri della Questura di Lecce e ingiunti dai previsti provvedimenti in materia. Contestualmente sono state altresì elevate dalla Polizia Municipale di Melendugno, 5 violazioni amministrative per campeggio abusivo per una somma complessiva di 830,00 euro.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner