Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 13:08

Abusivismo commerciale e contraffazione, denunciate 4 persone

Abusivismo commerciale e contraffazione, denunciate 4 persone

Maglie - Nel corso del fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Maglie, hanno eseguito una serie di controlli nell’ambito di un servizio coordinato disposto dal Comando Interregionale Carabinieri Ogaden di Napoli, finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale e contraffazione dei marchi. Nel corso dei servizi, che hanno visto impiegati circa 20 uomini e 10 autovetture, sono stati conseguiti i seguenti risultati operativi:

A Maglie, due cittadini Senegalesi, N. N. del 1971 e P. K. De 1991, domiciliati rispettivamente a San Cesario di Lecce e Maglie, sono stati deferiti in stato di libertà dai carabinieri della locale Stazione per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, venendo trovati, all’interno dell’area mercatale, in occasione del mercato settimanale, intenti alla vendita di borse e scarpe con marchi contraffatti. Nella circostanza sono state sottoposte a sequestro di 12 borse recanti marchi palesemente contraffatti, 11 paia di scarpe recanti vari marchi contraffatti tra i più rinomati.

A Otranto, i Carabinieri della Stazione hanno deferito in stato di libertà A. M. e S. P., cittadini del Bangladesh entrambi 32enni, domiciliati a Napoli, per il medesimo reato, art. 474 c.p., poiché trovati in spiaggia in possesso di nr. 256 paia di occhiali recanti marchi contraffatti. Inoltre, nel corso del servizio, un cittadino cingalese è stato contravvenzionato per esercizio di attività di vendita in forma ambulante itinerante in assenza di prescritta autorizzazione, poiché trovato in possesso di 31 borse e 117 paia di occhiali privi di marchio, con una sanzione prevista, in misura ridotta, di euro 5164. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. Infine due cittadini di origini partenopi sono stati sottoposti a sanzione amministrativa poiché sorpresi a vendere cocco e mandorle lungo le spiagge di Otranto. Sequestrati 7 kg di cocco e mandorle ed elevate contravvenzioni per un importo complessivo di circa 10000 euro in collaborazione con personale del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Maglie.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner