Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 00:08

Rapina in una tabaccheria, presi

Rapina in una tabaccheria, presi

Squinzano - Cosimo Stefanizzi e i suoi complici, Patrik Verri e Luca Sibilla, sono stati arrestati per furto aggravato e rapina impropria per Stefanizzi.

La rapina è avvenuta a Squinzano in una tabaccheria intorno alle 21:00 di ieri sera. I tre avevano approfittato del  fatto che il proprietario e il figlio si trovassero nel retrobottega per entrare e rubare il registratore di cassa.

Cosimo Stefanizzi è accusato anche di rapina impropria perché  quando ha tentato di fuggire, il figlio del titolare lo ha bloccato e ne è nata una colluttazione dalla quale però il ladro ne è uscito male, perché stanco si è accasciato al suolo rovesciando il contenuto del registratore di cassa, 450 euro.

In pochi minuti è accorsa una pattuglia dei carabinieri, chiamata dai vicini che avevano udito le urla. Il ragazzo ha subito confessato quanto già sembrava chiaro ad un primo sguardo e, dopo poco, i carabinieri sono riusciti a risalire anche ai complici per via dei video di sorveglianza installati nel locale la sera prima.

I tre sono stati arrestati e per essi il pm di turno Giuseppe Capoccia ha disposto i domiciliari. Non si esclude che questa non sia la loro prima rapina.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner