Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 17:09

Altri due sbarchi di migranti sulle coste salentine

Altri due sbarchi di migranti sulle coste salentine

Salento - Altri sbarchi sulle coste del Salento nella giornata odierna. A distanza di poco più di 24 ore dall'arrivo sulle spiagge di San Cataldo di 23 siriani, nella mattinata di oggi sono stati rintracciati altri due gruppi di migranti: il primo sulla strada che collega Castro a Vignacastrisi, composto da 34 persone originarie della Somalia e della Siria, di cui alcune donne e con la presenza di una bambina di tenera età; il secondo gruppo, invece, è composto da 30 migranti siriani (anche in questo caso con presenza di donne e bambini) rintracciati dal Reparto operativo radionavale di Bari al largo della marina di Tricase, a bordo di una piccola imbarcazione. 64 immigrati in tutto, quindi, che sono stati tratti in salvo e trasferiti presso il centro d'accoglienza "Don Tonino Bello" di Otranto, dove si cercherà di risalire alla loro identità.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner