Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 10:36

Vegliano in casa il corpo del padre morto da un mese

Vegliano in casa il corpo del padre morto da un mese

Novoli - Hanno vegliato il padre morto per settimane. Protagoniste della macabra vicenda, due sorelle di Novoli che avevano trasformato la loro casa in un set da film horror, con il cadavere del padre su una sedia sdraio ed in avanzato stato di decomposizione. Le due sorelle di 48 e 50 anni sono finite al centro di un'inchiesta avviata della Procura di Lecce. Il sostituto procuratore Stefania Mininni, nelle scorse ore, ha aperto un fascicolo per occultamento di cadavere. Le due sorelle soffrirebbero di disturbi psichici. 

A lanciare l'allarme, un parente dell'anziano che non vedendolo da tempo era andato a fargli visita. Insospettito dal fatto che le cugine non aprissero la porta e dal cattivo odore proveniente dall'interno dell'appartamento, ha allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri coadiuvati dai vigili urbani che hanno sfondato la porta travandosi di fronte uno scenario raccapricciante. L'anziano era su una sedia sdraio, coperto da un plaid e con delle garze sul viso. Le figlie, entrambe in casa, hanno cercato di impedire l'ingresso ai militari. L'uomo potrebbe essere morto circa un mese fa.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner