Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 13:33

Tafferugli in Novoli-Bitonto: emessi dodici Daspo per i tifosi

Tafferugli in Novoli-Bitonto: emessi dodici Daspo per i tifosi

Novoli - Dodici Divieti di accesso alle manifestazioni sportive sono stati emessi nella giornata di oggi dal Questore di Lecce. Il provvedimento cosiddetto di Daspo è stato preso nei confronti di undici tifosi del Novoli (durata del Daspo di tre anni) e di un ultrà del Bitonto (cinque anni), in riferimento ai disordini avvenuti in occasione della partita del campionato di Eccellenza Novoli-Bitonto, disputata nel comune salentino il 4 gennaio scorso. 

Un incontro di calcio che non appariva a rischio ordine pubblico alla vigilia, non essendosi mai appalesate grandi rivalità tra le due tifoserie. Previsione di fatto smentita dai tafferugli di quella domenica pomeriggio, durante il match ed anche a fine gara. Un primo contatto tra i due opposti "schieramenti" si era avuto nell'intervallo tra primo e secondo tempo, quando un gruppo di supporters bitontini aveva cercato di raggiugere il settore destinato al pubblico di casa, ufficialmente per acquistare qualcosa da bere presso l'unico punto vendita dell'impianto sportivo, venendo respinto dai tifosi locali. Successivamente, a fine gara, il clima già surriscaldato diventava rovente. I tifosi novolesi, infatti, abbandonando lo stadio pensavano bene di raggiungere l'ingresso del settore ospiti, dando vita ad una fitta sassaiola. Nel frattempo, la tifoseria ospite rispondeva danneggiando i lavandini dei bagni della struttura, da poter usare come oggetti contundenti, e in particolare un bitontino 28enne raccoglieva un oggetto di ferro da terra per scagliarlo contro i Carabinieri, i quali riuscivano ad identificare il soggetto e ad arrestarlo nelle ore successive per lancio di materiale pericoloso e resistenza a pubblico ufficiale. L'intervento di altri militari dell'Arma permetteva in seguito l'identificazione degli undici novolesi facinorosi. 

Questa la ricostruzione di una domenica di violenze, come troppe ancora se ne vedono, anche nelle serie minori. Dopo mesi di indagini per incitamento, inneggiamento e induzione alla violenza ed in relazione ai fatti accaduti, il Questore ha emesso gli ordini di Daspo, che in queste ore vengono notificati dai Carabinieri ai dodici (pseudo)tifosi.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner