Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 23:51

Beccato senza assicurazione e patente inveisce contro gli agenti

Beccato senza assicurazione e patente inveisce contro gli agenti

Supersano - Il personale del Commissariato di Polizia di Taurisano ha denunciato in stato di libertà un 37enne di Supersano, con diversi precedenti penali. L’uomo, fermato in Corso Umberto I, nelle vicinanze di piazza Castello, si trovava a bordo di una Fiat 500 vecchio modello, con la moglie ed i 4 figli minorenni. Alla richiesta dei Poliziotti di fornire i documenti per un controllo, ha iniziato a dare in escandescenza inveendo contro gli operatori con frasi minacciose, attirando l’attenzione di numerosi passanti.

Durante le fasi concitate del controllo, il conducente continuava ad inveire e ad urlare contro gli agenti. Mentre la moglie cercava invano di calmarlo, l'uomo tirava dei pugni contro il finestrino della sua auto per poi buttarsi per terra inscenando un malore. Sul posto è intervenuto il 118 che ha constatato un trauma alla mano a causa dei pugni sferrati contro il finestrino. Dal controllo è emerso che l’auto era sprovvista di copertura assicurativa, pertanto, è stata sottoposta a sequestro e l’uomo sanzionato anche perché viaggiava sprovvisto di patente di guida.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner