Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 15:07

Duplice omicidio Porto Cesareo: al via le indagini per cercare i complici

Duplice omicidio Porto Cesareo: al via le indagini per cercare i complici

Porto Cesareo - È previsto per il prossimo venerdì, 20 febbraio 2015, l’intervento dei carabinieri della Sezione Rilievi di Lecce e dei loro colleghi della Sezione Investigazioni Scientifiche di Bari.

I militari hanno a disposizione le due auto, una Renaulti Clio ed una Megane, sequestrate la scorsa settimana dai loro colleghi del Nucleo Investigativo di Lecce, nel contesto delle indagini sul duplice omicidio dei coniugi Ferrari – Parente, avvenuto in Porto Cesareo la notte del 24 maggio scorso. Le parti sono state già avvisate.

I carabinieri stanno cercando elementi per documentare la presenza di eventuali complici, che abbiano potuto aiutare il presunto autore del delitto Vincenzo Tarantino, al momento unico indagato detenuto per quel crimine, nella fase della consumazione, ovvero nei momenti successivi. Per questo, le autovetture saranno esaminate per la ricerca di tracce evidenti e/o latenti, utili alle indagini, da parte di personale specializzato nel settore che si avvarrà di tecniche e metodologie evolute.


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner